Le nostre notizie

Qui saranno pubblicati commenti e foto rispetto agli ultimi incontri avvenuti in monastero, commenti a fatti della vita della Chiesa e del mondo. Non sarà possibile scrivere qui direttamente un commento, ma chi vorrà potrà scrivere una mail a info@monasterodiruviano.eu, con oggetto “Commento al Blog (nome articolo in...

Read more

La nostra storia

Io sono la vera vite e il Padre mio è il vignaiolo. Ogni tralcio che in me non porta frutto, lo toglie e ogni tralcio che porta frutto, lo pota perché porti più frutto. Voi siete già mondi, per la parola che vi ho annunziato. Rimanete in me e io in voi. Come il tralcio

Read more

Gli inizi

Con l’ideale della vita monastica nel cuore, due presbiteri della Chiesa di Napoli, Padre Fabrizio Cristarella Orestano e P.Gianpiero Tavolaro, iniziarono nella seconda metà degli anni ’90 una ricerca nel discernimento sulla volontà di Dio nella loro vita. Padre Fabrizio era sacerdote dal 1989 ed era vicario nella Parrocchia di S. Teresa...

Read more

L’oggi

Sia lodato il Suo Amoreche ci ha insegnato a sognare con il Suo Vangeloe a spendere la vita per Esso e per la Chiesa,una Chiesa e una comunità fatta di fratelliche il Signore ci ha donatoe nella quale impariamo ogni giornoa non aver paura né delle contraddizioni internené delle suggestioni mondane che la premano dal

Read more

L’Esperienza

La “storia” del Monastero di Ruviano è strettamente connessa alla storia di una Comunità più grande di sorelle e fratelli, una fraternità nata da un metodo di primo annunzio dell’Evangelo che Padre Fabrizio ideò nel 1987 nella Parrocchia di S. Teresa di Gesù Bambino in Napoli. Attraverso questo strumento tantissimi giovani e...

Read more

San Roberto di Molesme

San Roberto di Molesme Patrono della Comunità di Ruviano San Roberto è il fondatore dei Monaci Cistercensi, di cui la Fraternità Monastica di Ruviano custodisce una reliquia, incastonata in una icona su tufo dipinta dal pittore Attilio Suraci.  La reliquia fu consegnata a Padre Fabrizio e a Padre Gianpiero dall’Arcivescovo di Dijon...

Read more

Ospitalità

«Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’». Erano infatti molti quelli che andavano e venivano e non avevano neanche il tempo di mangiare. Allora andarono con la barca verso un luogo deserto, in disparte. Molti però li videro partire e capirono, e da tutte le città accorsero là a

Read more

Accoglienza

L’Ospitalità è un ministero praticato fin dalle origini della vita monastica e che la vita comune e il celibato consentono di esercitare con particolare cura e intensità. Essa si configura come ministero di accoglienza e di ascolto, di assunzione dell’altro proprio nella sua alterità fino a portarlo davanti al Signore nell’intercessione...

Read more

Habitare secum

Spazi di silenzio e di solitudine Nella vita monastica, una delle verifiche della verità della propria scelta è la capacità sana dell’ habitare secum, cioè del saper vivere la solitudine.          Anche la vita cenobitica, che è vita di comunione fraterna radicale, ha al suo cuore questa dimensione...

Read more

Giornate di spiritualità

«Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’». Erano infatti molti quelli che andavano e venivano e non avevano neanche il tempo di mangiare. Allora andarono con la barca verso un luogo deserto, in disparte. Molti però li videro partire e capirono, e da tutte le città accorsero là a

Read more